Quarto Concorso Internazionale
di Composizione per Cori di
Voci Bianche e Giovanili

CORINFESTA

  1. L’Associazione Emiliano Romagnola Cori (A.E.R.CO.) unitamente alla Fondazione C.G. Andreoli dell’Unione dei Comuni dell’Area Nord di Modena e con il patrocinio di FENIARCO bandisce il Quarto Concorso Internazionale di Composizione per Cori di Voci Bianche e Giovanili CORINFESTA con l’obiettivo di creare nuovo materiale a cui dare larga diffusione.
  2. La partecipazione è aperta a compositori di qualsiasi nazionalità.
  3. Il Concorso si articola in due Sezioni:

Sezione A: Verso la Polifonia

  • due voci bianche (SS o SA), no divisi;
  • a cappella o con accompagnamento di pianoforte ed eventuali piccole percussioni e/o body percussion;
  • di durata massima di 3 minuti;
  • il testo scelto potrà essere sacro o profano, in lingua italiana (anche dialettale) o inglese o latina, allegando la traduzione in italiano; se profano, dovrà essere adatto all’età̀ dei cantori a cui si riferisce questa Sezione. Sarà inoltre possibile scegliere uno dei testi suggeriti nel paragrafo ‘buoni testi per buone musiche’ (*).
  • la difficoltà e l’impostazione generale del brano dovrà tenere presente il contesto didattico pedagogico di un coro a voci bianche;
  • è auspicabile l’utilizzo di strumenti atti all’inclusione delle diversità e delle disabilità (LIS, sonorizzazioni, …). Sarà cura del compositore illustrare con una legenda per punti o sintetico-discorsiva le scelte operate.

Sezione B: A più voci, una scuola di vita

  • tre voci giovanili (SSA o SAT o SABr), no divisi;
  • a cappella o con accompagnamento di pianoforte ed eventuali piccole percussioni e/o body percussion;
  • di durata massima di 5 minuti;
  • il testo scelto potrà essere sacro o profano, in lingua italiana (anche dialettale) o inglese o latina, allegando la traduzione in italiano; se profano, dovrà essere adatto all’età̀ dei cantori a cui si riferisce questa Sezione. Sarà inoltre possibile scegliere uno dei testi suggeriti nel paragrafo ‘buoni testi per buone musiche’ (*).
  • è auspicabile l’utilizzo di strumenti atti all’inclusione delle diversità e delle disabilità (LIS, sonorizzazioni, …). Sarà cura del compositore illustrare con una legenda per punti o sintetico-discorsiva le scelte operate.
  • Ogni candidato potrà inviare al massimo due elaborati (uno per ogni Sezione o due per una sola Sezione). Gli invii avverranno esclusivamente tramite l’apposito form online entro e non oltre la mezzanotte del 31/07/2021.
  • La quota di partecipazione è di 30 euro per ogni brano inviato.

4. Ogni elaborato dovrà essere inviato in formato PDF. Sulla partitura non dovrà comparire il nome del compositore. L’ufficio AERCO riceverà i brani e li invierà ai membri della giuria. L’identità dei compositori sarà resa nota dall’ufficio AERCO solamente dopo la conclusione della fase di valutazione. Sul form online saranno anche enunciati e/o caricati: a. i propri dati personali (nome, cognome, indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail); b. il proprio curriculum; c. una dichiarazione attestante che i brani inviati non sono mai stati pubblicati e/o premiati; d. eventuale fonte del testo letterario; e. il permesso di utilizzo e di pubblicazione per i testi letterari eventualmente tutelati da parte dell’autore o dell’editore o di chi ne detiene i diritti; f. eventuali note per l’esecuzione; g. file mp3, ottenuto dal MIDI dello spartito.

5. La giuria sarà composta da cinque membri compositori e direttori di coro. Il giudizio sarà definitivo e inappellabile.

6.I criteri di valutazione saranno: a. qualità del trattamento testuale; b. impatto artistico complessivo; c. eseguibilità: attenzione compositiva alle esigenze vocali e percettive.

7. Saranno assegnati i seguenti premi:

Primi classificati (uno per ogni Sezione)

  • premio in denaro di 1.500 euro (millecinquecento euro);
  • esecuzione pubblica e multimediale, entro un anno dalla proclamazione dei vincitori, a cura del Coro a Voci Bianche della Radio Romena (Dir. Răzva Rădos) per la Sezione A e del Coro Gioventù in Cantata di Marostica (Dir. Cinzia Zanon) per la Sezione B;
  • Registrazione multimediale (DVD, CD o MP3) pubblicata a cura del Coro Aurora (Dir. Luca Buzzavi) della Fondazione C. e G. Andreoli di Mirandola (MO)
  • i vincitori saranno ‘composer on residence’ per AERCO per tutto il 2022.
  • pubblicazione, con l’autorizzazione degli autori, a cura di AERCO;
  • diploma.

Secondi classificati (uno per ogni Sezione)

  • premio in denaro di 600 euro (seicento euro);
  • pubblicazione, con l’autorizzazione degli autori, a cura di AERCO;
  • diploma.

Terzi classificati (uno per ogni Sezione)

  • pubblicazione, con l’autorizzazione degli autori, a cura di AERCO;
  • diploma.

Primi, Secondi, Terzi classificati, eventuali Segnalati

Per tutte le partiture inviate

  • Tutti i brani partecipanti al concorso, se autorizzati dai compositori, saranno pubblicati sul sito Corinfesta a disposizione dei cori, in maniera da essere diffusi quale nuovo repertorio.

8. La giuria si riserva di segnalare altre composizioni oltre alle vincitrici, oltre alle due (una per ogni Sezione) con il miglior trattamento delle strategie per l’inclusione e alle due (*) (una per ogni Sezione) con il miglior utilizzo dei testi suggeriti. I compositori dei brani segnalati riceveranno un certificato di menzione.

9. La partecipazione al Concorso implica la completa accettazione del presente regolamento.

(*) Menzione Speciale: Buoni Testi Per Buone Musiche

Direzione artistica: Andrea Angelini, Luca Buzzavi, Gianni Guicciardi
Per maggiori informazioni: ufficio@aerco.emr.it
tel. +39 051 0067024 – www.aerco.itwww.corinfesta.it

Scarica il Bando
Scopri la Giuria